Programma di Sviluppo Rurale 2014-2022

Comitato di sorveglianza

Assolve i compiti indicati dal combinato disposto dell’articolo 49 del Regolamento (UE) n. 1303/2013 e dell’articolo 74 del Regolamento (UE) n. 1305/2013

immagine del bando

Il Comitato di Sorveglianza accerta l’effettiva attuazione del Programma di Sviluppo Rurale, a tal fine:

  1. valuta l'attuazione del Programma e i progressi compiuti nel conseguimento dei suoi obiettivi. A tale proposito, tiene conto dei dati finanziari e degli indicatori comuni e specifici del Programma, ivi compresi i cambiamenti nel valore degli indicatori di risultato e i progressi verso target quantificati, nonché dei target intermedi definiti nel quadro di riferimento dell'efficacia dell'attuazione e, se del caso, dei risultati delle analisi qualitative;
  2. esamina tutti gli aspetti che incidono sui risultati del Programma, comprese le conclusioni delle verifiche di efficacia dell’attuazione;
  3. è consultato ed emette un parere, entro quattro mesi dall'approvazione del Programma, in merito ai criteri di selezione degli interventi finanziati, i quali sono riesaminati secondo le esigenze della programmazione;
  4. esamina le attività e i prodotti relativi ai progressi nell'attuazione del piano di valutazione del Programma;
  5. esamina, in particolare, le azioni del Programma relative all'adempimento delle condizionalità ex ante nell'ambito delle responsabilità dell'autorità di gestione e riceve informazioni in merito alle azioni relative all'adempimento di altre condizionalità ex ante;
  6. partecipa alla rete rurale nazionale per scambiare informazioni sull'attuazione del Programma;
  7. esamina e approva le relazioni annuali sullo stato di attuazione del Programma prima che vengano trasmesse alla Commissione.


Inoltre, il Comitato di Sorveglianza, sempre ai sensi dell’articolo 49 del Regolamento UE n. 1303/2013, è consultato, secondo le procedure riportate nel successivo articolo 3 e, qualora lo ritenga opportuno, esprime un parere sulle eventuali modifiche del Programma proposte dall'Autorità di Gestione.

Infine, può formulare osservazioni all'Autorità di Gestione in merito all'attuazione e alla valutazione del Programma, comprese azioni relative alla riduzione degli oneri amministrativi a carico dei beneficiari e controlla le azioni intraprese a seguito delle stesse.

Informazioni
Unità Organizzativa
Programmazione Sviluppo Rurale e Sistemi informativi
email: AdG_SviluppoRurale@regione.lombardia.it

Il 2 ottobre 2015, presso Palazzo Lombardia, si è tenuta la prima seduta del Comitato di Sorveglianza del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, nella quale sono stati presentati e discussi i seguenti argomenti:
1) Il regolamento di funzionamento del CdS;
2) Il programma operativo e sua attuazione;
3) I Criteri di selezione delle operazioni;

4) Informative concernenti:
a) la strategia di comunicazione;
b) lo studio di fattibilità relativo all’utilizzo dello strumento finanziario
c) il sistema informativo SISCO

I documenti relativi ai punti 1 e 3 sono stati modificati a seguito delle osservazioni presentate nel corso della seduta e saranno oggetto di una successiva procedura scritta del Comitato per la definitiva approvazione. In allegato le slide illustrate nel corso della seduta.

Informazioni
Direzione Generale Agricoltura
Unità Organizzativa Programmazione Comunitaria, Sviluppo Rurale e Semplificazione amministrativa
email: AdG_SviluppoRurale@regione.lombardia.it

Il 2 dicembre 2016, presso Palazzo Lombardia, si è tenuta la seduta del Comitato di Sorveglianza del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, nella quale sono stati presentati e discussi i seguenti argomenti:

  1. Approvazione Ordine del Giorno
  2. Informativa in merito allo stato di attuazione del Programma (finanziario, target, indicatori, condizionalità ex ante)
  3. Aggiornamento criteri di selezione di alcune Operazioni del Programma
  4. Informativa in merito alle proposte di modifica del Programma
  5. Informativa su attività di controllo e tasso di errore
  6. Informativa in merito al Piano di Comunicazione
  7. Varie ed eventuali:
  8. Informativa dell'Autorità Ambientale (attività in corso e prospettive)

In allegato le slide illustrate nel corso della seduta.

Informazioni
Direzione Generale Agricoltura
Unità Organizzativa Programmazione Comunitaria, Sviluppo Rurale e Semplificazione amministrativa
email: AdG_SviluppoRurale@regione.lombardia.it

Documenti allegati

Il 16 giugno 2017, presso Palazzo Pirelli, si è tenuta la seduta del Comitato di Sorveglianza del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, nella quale sono stati presentati e discussi i seguenti argomenti:

  1. Approvazione Ordine del Giorno;
  2. Approvazione Relazione Annuale di Attuazione e condizionalità ex ante al 31.12.2016;
  3. Informativa in merito allo stato di attuazione del Programma (resoconto incontro annuale, planning indicativo dei bandi, attuazione finanziaria, indicatori e quadro di performance);
  4. Informative:
    • Valutatore indipendente (analisi criteri di selezione e primi risultati per operazioni avviate);
    • Autorità Ambientale: Presentazione del piano di monitoraggio ambientale e prime valutazioni;
    • OPR: attività di controllo e tasso di errore;
    • Piano di Comunicazione;
  5.  Varie ed eventuali.

    In allegato le slide illustrate nel corso della seduta.

Informazioni
Direzione Generale Agricoltura
Unità Organizzativa Programmazione Comunitaria, Sviluppo Rurale e Semplificazione amministrativa
email: AdG_SviluppoRurale@regione.lombardia.it

Documenti allegati

Il 30 maggio 2018, presso Palazzo Pirelli, si è svolta la seduta del Comitato di Sorveglianza del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, con il seguente Ordine del Giorno:

  1. Approvazione Ordine del Giorno;
  2. Approvazione Relazione Annuale di Attuazione 2017;
  3. Informativa in merito allo stato di attuazione del Programma (incontro annuale, attuazione finanziaria del Programma, planning indicativo dei bandi, indicatori e quadro di performance);
  4. Informative:
    • Valutatore indipendente: Analisi dei criteri di selezione e primi esiti raccomandazioni del valutatore;
    • Autorità Ambientale: La sostenibilità ambientale del PSR: attività e risultati;
    • OPR: Attività di controllo e tasso di errore;
    • Piano di Comunicazione;
  5. Varie ed eventuali.

In allegato le slide illustrate nel corso della seduta.

Informazioni
Direzione Generale Agricoltura
Unità Organizzativa Programmazione Comunitaria, Sviluppo Rurale e Semplificazione amministrativa
email: AdG_SviluppoRurale@regione.lombardia.it

Documenti allegati

Il 14 giugno 2019, presso Palazzo Pirelli, si è svolta la seduta del Comitato di Sorveglianza del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, con il seguente Ordine del Giorno:
1. Approvazione Ordine del Giorno
2. Approvazione Relazione Annuale di Attuazione al 31.12.2018;

  • Dati di attuazione e riserva di Performance
  • Rapporto Valutatore indipendente

3. Informative:

  • Stato di attuazione del Programma (incontro annuale, attuazione finanziaria del Programma, planning indicativo dei bandi)
  • La sostenibilità ambientale del PSR: attività e risultati;
  • Attività di controllo e tasso di errore;
  • Piano di Comunicazione;
  • Attività di Regione Lombardia in preparazione della Programmazione Comunitaria 2021 – 2027;

4. Criteri di selezione operazione 5.1.01 enti pubblici
5. Varie ed eventuali

In allegato le slide illustrate nel corso della seduta.

Informazioni
Unità Organizzativa
Programmazione Sviluppo Rurale e Sistemi informativi
email: AdG_SviluppoRurale@regione.lombardia.it

Documenti allegati

Il giorno 3 novembre 2020 alle ore 10:00, si è svolto tramite videoconferenza, il Comitato di Sorveglianza (CdS) del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014-2020 della Regione Lombardia con l’Ordine del Giorno sotto indicato. Solo un numero limitato dei partecipanti, causa emergenza COVID 19, ha partecipato in presenza presso l’Auditorium Testori in Piazza Città di Lombardia n. 1 in Milano. 

Approvazione Ordine del Giorno;

  1. Stato di attuazione del Programma al 30 settembre 2020;
  2. La sostenibilità ambientale del PSR: i principali esiti del monitoraggio ambientale;
  3. Rapporto Annuale di Valutazione al 2019;
  4. La crisi del covid-19: le risposte di Regione Lombardia;
  5. Follow-up incontro annuale 2019;
  6. Sintesi delle attività di comunicazione realizzate nel 2019;
  7. Attività di controllo e tasso di errore;
  8. Novità relative alla nuova PAC;
  9. Varie ed eventuali.

In allegato le slide illustrate nel corso della seduta.

Informazioni
Unità Organizzativa
Programmazione Sviluppo Rurale e Sistemi informativi
email: AdG_SviluppoRurale@regione.lombardia.it

Documenti allegati

CdS 3 NOV 2020.pdfPDF (6 Mb)

Il giorno 10 giugno 2021 alle ore 15:00, si è svolto tramite videoconferenza, il Comitato di Sorveglianza (CdS) del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014-2020 della Regione Lombardia con l’Ordine del Giorno sotto indicato. Solo un numero limitato dei partecipanti, causa emergenza COVID 19, ha partecipato in presenza presso la sala Gaber di palazzo Pirelli in Milano. 

Ordine del Giorno:

  1. Approvazione Ordine del Giorno
  2. Approvazione Relazione Annuale di Attuazione 2020
  3. Stato di attuazione del Programma al 31.05.2021
  4. Follow-up incontro annuale 2020
  5. Rapporto Annuale di Valutazione al 2020
  6. La sostenibilità ambientale del PSR: attività e risultati
  7. Sintesi delle attività di comunicazione realizzate nel 2020
  8. Attività di controllo e tasso di errore
  9. Informativa in merito alla proposta di modifica del PSR 2014-2020
  10. Stato di avanzamento Piano Strategico Nazionale
  11. Varie ed eventuali

Informazioni
Unità Organizzativa
Programmazione Sviluppo Rurale e Sistemi informativi
email: AdG_SviluppoRurale@regione.lombardia.it

Documenti allegati

Comitato di Sorveglianza del 13 giugno 2022

Ordine del Giorno:
Ore 14.45 Introduzione all’uso della piattaforma per la modalità virtuale e verifica presenze
Ore 15:00 Saluti istituzionali e avvio lavori
1. Approvazione Ordine del Giorno
2. Approvazione Relazione Annuale di Attuazione 2021
3. Informative − Stato di attuazione del Programma al 31.05.2022 − Follow-up incontro annuale 2021 − Rapporto Annuale di Valutazione al 2021 − Sintesi delle attività di comunicazione realizzate nel 2021 − La sostenibilità ambientale del PSR: attività e risultati − Attività di controllo e tasso di errore − Stato di avanzamento Piano Strategico Nazionale
4. Varie ed eventuali
Ore 18:00 Conclusione lavori

Informazioni
Unità Organizzativa
Programmazione Sviluppo Rurale e Sistemi informativi
email: AdG_SviluppoRurale@regione.lombardia.it

Documenti allegati

Comitato di Sorveglianza del 15 giugno 2023

Ordine del Giorno:

Ore 09.30: Introduzione all’uso della piattaforma per la modalità virtuale e verifica presenze

Ore 10.00: Saluti istituzionali e avvio lavori

  • Approvazione Ordine del Giorno
  • Approvazione Relazione Annuale di Attuazione 2022
  • Informative:
  • Stato di attuazione del Programma al 31.05.2023
  • Follow-up incontro annuale 2022
  • Rapporto Annuale di Valutazione al 2022
  • Sintesi delle attività di comunicazione realizzate nel 2022
  • La sostenibilità ambientale del PSR: attività e risultati
  • L’attività di controllo e tasso di errore
  • Lo stato di avanzamento BUL
  • Varie ed eventuali

Ore 13.00: Conclusione lavori

Informazioni
Unità Organizzativa
Programmazione Sviluppo Rurale e Sistemi informativi
email: AdG_SviluppoRurale@regione.lombardia.it

Documenti allegati

Data ultima modifica: 30/01/2024